Come sostituire la batteria al tuo iPhone (tutorial)

Nella guida uscita qualche settimana fa abbiamo visto come prolungare la vita della batteria, tuttavia a volte gli accorgimenti non bastano! Quando una batteria è troppo vecchia e ci inizia a dare problemi di autonomia non ci resta che sostituirla.

Potresti portare il tuo iPhone in un apple store, ma potrebbe non essere nella tua città e magari attendere anche una settimana per aver il telefono con batteria sostituita. Si sa chi fa da se per tre. Direi quindi di iniziare con il tutorial.

COSA TI OCCORRE?

  • Cacciavite stella 1.5 x 25mm
  • plettro
  • ventosa
  • Cacciavite a taglio 2.5 x 25mm
  • Cacciavite Punta Y 0.6 x 30mm
  • Isesamo
  • Una nuova batteria
  • strumento in plastica per rimuovere i connettori

Puoi trovare tutti questi strumenti su amazon o qualsiasi altro store

PROCEDIMENTO

primo passaggio (dopo aver spento iPhone)

Per prima cosa devi svitare le 2 viti nella parte inferiore dell’ iPhone, quelle che si trovano a lato dell’ entrata per il cavo lighting.

secondo passaggio

Applica la ventosa sopra lo schermo dell’ iPhone. la ventosa va appoggiata da un lato subito sopra il tasto home. o nel caso di iPhone X a circa un centimetro dalla cornice inferiore.

Mentre con una mano “tiri” in alto la ventosa noterai che si crea un leggero staccamento tra il monitor e la scocca. In questa “fessura” inserisci il plettro. Continua fino a quando non riesci a sollevare il monitor.

terzo passaggio

A questo punto potrai facilmente distinguere la batteria.

Cattura.JPG

Ora per prima cosa dobbiamo scollegare i connettori della batteria dalla scheda madre.

In basso a destra individua questa parte qui evidenziata:

Cattura 1.JPG

Svita le 2 viti e sollevata la protezione in alluminio prendi lo strumento per togliere il connettore della batteria.

Cattura 2.JPG

DEVE ESSERE DI PLASTICA, SE STACCASSI I CONNETTORI CON UN CACCIAVITE POTRESTI FAR BRUCIARE I CONTATTI

quarto passaggio

Perfetto ora la batteria è scollegata, però abbiamo ancora un problema, la batteria non si potrà ancora togliere, è incollata!

Munisciti dunque di un asciugacapelli e per alcuni minuti riscalda la scocca. (NON FARLO SOPRA LA BATTERIA)

Una volta che la colla è diventata più “morbida” utilizza un isesamo da “infilare” delicatamente sotto la batteria per sollecitarla a togliersi. Non utilizzare oggetti appuntiti, rischieresti di bucare la batteria e di conseguenza dare origine ad un incendio.

quinto passaggio

Ora arriva la parte facile, non ti resta che inserire nell’ aloggiamento la nuova batteria. Ora ricollega il connettore della batteria. Ora dovrai semplicemente effettuare i passaggi di prima al contrario per richiudere il tutto!

Spero che la guida ti sia stata utile.

Qualcosa sul procedimento non ti é chiaro?